Guida sintetica alla redazione della prima nota

[torna a Lavori]

 

SOMMARIO

 

 

INTRODUZIONE ALLA PRIMA NOTA

COS’ E’  LA PRIMA NOTA?

 

Pagina 2

 

COME SI REGISTRA

 

INCASSO FATTURA

 

3

 

 

PAGATA FATTURA

 

4

 

PAGATE RETRIBUZIONI E CONTRIBUTI

 

 

5

 

PAGATE ALTRE SPESE:

*   RISTORANTE

*   FITTO

*   ASSICURAZIONI

 

 

 

 

6

VERSAMENTO E PRELEVAMENTO BANCARIO

 

 

7

ADDEBITO RIBA PER PAGAMENTO FATTURA FORNITORE

 

 

 

7

 

RIEPILOGO PRIMA NOTA

 

 

8

COME COMPILARE UN ASSEGNO (LA PARTE MADRE)

 

 

4

 

COME SI COMPILA LA SCHEDA CLIENTI/FORNITORI  (PARTITARIO)

 

 

 

3 – 4 – 9

 

SUGGERIMENTI PER LA CONSEGNA DELLA DOCUMENTAZIONE

AL CONSULENTE

 

 

 

 

10

 

 

 

 

 

 

 

LA PRIMA NOTA

 

 

IL REGISTRO DI PRIMA NOTA CONTIENE TUTTI GLI INCASSI E TUTTI I PAGAMENTI.

GLI INCASSI VANNO SISTEMATI NELLA COLONNA ENTRATE DI CASSA O DI BANCA, MENTRE I PAGAMENTI NELLA COLONNA USCITE DI CASSA O DI BANCA.

 

VANNO, PER ESEMPIO, INSERITI IN PRIMA NOTA:

*   INCASSO FATTURA CLIENTE;

*   PAGAMENTO FATTURA FORNITORE SIA A SALDO CHE IN ACCONTO;

*   UN ANTICIPO SU FATTURE SIA EMESSE CHE DI ACQUISTO;

*   PAGAMENTO RETRIBUZIONI;

*   INCASSO DI UN CONTRIBUTO REGIONALE;

*   ACCREDITAMENTO DI UN MUTUO O DI UN CREDITO DI ESERCIZIO.

 

NON VANNO, A TITOLO DI ESEMPIO, INSERITI IN PRIMA NOTA:

*   L’EMISSIONE DI UNA NOSTRA FATTURA;

*   IL RICEVIMENTO DI UNA FATTURA DI FORNITORE.

 

IN PRIMA NOTA SONO AMMESSE CORREZIONI, CANCELLAZIONI ED ALTRO MA, PRIMA DI CONSEGNARLA AL CONSULENTE, SAREBBE IL CASO DI PREDISPORLA IN MODO ORDINATO E PULITO NONCHE’ LEGGIBILE.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INCASSO FATTURA EMESSA

 

IN DATA 15 GENNAIO INCASSO LA MIA FATTURA N. 33 DI LIRE 180.000

SUL CLIENTE PONTIS CARLO

 

 

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.  01

DAL  01.01     AL   31.01

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

15.01

 

INC. FT 33

 

 

180.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PARTITARIO

 

Spett.     PONTIS CARLO

               Via Gallura n. 12 – 09032 Assemini (CA)

Data

Operazioni

Dare

Avere

Saldo

10.01

Emessa ft. 33

180.000

 

180.000

15.01

Incassata ft 33

 

180.000

zero

 

 

 

 

 

 

 

IMPORTANTE: 

 

ANCHE SE IL CLIENTE MI RILASCIA UN ASSEGNO   SI TRATTA SEMPRE DI UNA ENTRATA DI CASSA.

CON UNA SUCCESSIVA OPERAZIONE PROVVEDERO’ AL SUO VERSAMENTO IN BANCA.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PAGATA FATTURA CON ASSEGNO BANCARIO

 

 

IN DATA 16.01 PAGATA FATTURA N. 38455 DI LIRE 818.434 DELLA DITTA MASCIA S.N.C.

 DI MASCIA CARLO & C. CON ASSEGNO BANCARIO 8789198

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.   01

DAL  01.01        AL   31.01

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

16.01

 

PAG FT 455 MASCIA SNC CON  AB 198

 

 

 

 

 

818.434

 

ATTENZIONE:

*   per indicare sia il numero della fattura che il numero dell’assegno

ho usato le ultime tre cifre;

*   è consigliabile staccare l’assegno per l’importo esatto della fattura;

*   è importante individuare con precisione la ditta fornitrice (Mascia SnC).

                                  

 

 

PARTITARIO

 

Spett.   MASCIA S.N.C. DI MASCIA CARLO & C.

            Via Tirso n. 20 – 09100 Cagliari

Data

Operazioni

Dare

Avere

Saldo

05.01

Ricevuta ft 38455

 

818.434

818.434

16.01

Pagata ft 38455

818.434

 

zero

 

 

 

COME COMPILARE L’ASSEGNO (LA PARTE MADRE)

                                  

 

CREDITO ITALIANO

 

Emesso il                16.01.1999

 

A favore di              MASCIA S.N.C.

 

Motivazione            PAGATA FATTURA N. 455

 

Saldo precedente

Presente assegno

Nuovo saldo

 

ASSEGNO NUMERO         8789198

 

 

 

 

RETRIBUZIONI

 

IN DATA 13.01 PAGATA CON ASSEGNO BANCARIO 345675 LA RETRIBUZIONE DI DICEMBRE 1998

AL DIPENDENTE ORRU’ GIOVANNI PER LIRE 2 MILIONI;

 

 

 

CONTRIBUTI

 

IN DATA 14.01 ADDEBITATI SU CONTO CORRENTE, DIETRO PRESENTAZIONE DELEGA F24 MODELLO VERDE, CONTRIBUTI E RITENUTE DEL MESE DI DICEMBRE 1998  PER LIRE 700.000

 

 

 

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.  01

DAL   01.01        AL  31.01

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

13.01

 

RETR DICEMBRE 1998 ORRU’ CON AB 675

 

 

 

 

 

2.000.000

 

14.01

 

CONTRIBUTI E RITENUTE MESE DICEMBRE 1998

 

 

 

 

 

700.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ASSICURAZIONI

 

IN  DATA 20.02 PAGATA ASSICURAZIONE UNIPOL FURGONE  PER LIRE 760.400

CON AB 45467;

 

 

 

FITTO LOCALE

 

IN DATA 21.02 PAGATO IN CONTANTI FITTO UFFICI MESE FEBBRAIO PER LIRE 500.000;

 

 

 

RISTORANTE

 

IN DATA 22.02 PAGATA RICEVUTA PIZZERIA KIWI LIRE 120.000 IN CONTANTI

 

 

 

 

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.   02

DAL  01.02     AL 28.02

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

20.02

 

ASSICURAZIONE FURGONE

CON AB 467

 

 

 

 

 

760.400

21.02

FITTO FEBBRAIO

 

500.000

 

 

22.02

PIZZERIA KIWI

 

120.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VERSAMENTO

 

IN DATA 25.02 VERSATI SUL NOSTRO CONTO CORRENTE ASSEGNI PER LIRE 2 MILIONI E CONTANTI PER LIRE 1 MILIONE ( TOTALE VERSAMENTO LIRE 3 MILIONI)

 

 

 

PRELEVAMENTO

 

IN DATA 27.02 PRELEVATI A MEZZO BANCOMAT ( O CON ASSEGNO ME MEDESIMO, ECC.)

LIRE 400.000

 

 

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.  02

DAL  01.02      AL 28.02

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

25.02

 

VERSAMENTO

 

 

3.000.000

 

3.000.000

 

 

27.02

 

PRELEVAMENTO BANCOMAT

 

 

400.000

 

 

 

 

400.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RICEVUTA BANCARIA

 

IN DATA 28.02 ACCONTO SU  FATTURA N. 345 DELA DITTA PISTIS CON RI.BA.

 

PRIMA NOTA

 

Data

PRIMA NOTA N.  02

DAL  01.02      AL  28.02

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

28.02

 ACCONTO SU FT 345 PISTIS CON RI.BA.

 

 

 

 

200.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RIEPILOGO PRIMA NOTA

 

GENNAIO

 

Data

PRIMA NOTA N. 01

DAL   01.01     AL  31.01

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

13.01

 

RETR DIC ’98 CON AB 675

 

 

 

 

2.000.000

 

14.01

 

CONTRIBUTI E RITENUTE DIC ‘98

 

 

 

 

 

700.000

 

15.01

 

INC FT 33

 

180.000

 

 

 

 

16.01

 

PAG FT 455 MASCIA SNC CON AB 198

 

 

 

 

 

 

 

818.434

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  FEBBRAIO

 

Data

PRIMA NOTA N.  02

DAL  01.02      AL 28.02

CASSA

BANCA

Entrate

Uscite

Entrate

Uscite

 

20.02

 

ASSICURAZIONE FURGONE CON AB 467

 

 

 

 

 

760.400

 

21.02

 

FITTO FEBBRAIO

 

 

500.000

 

 

 

22.02

 

PIZZERIA KIWI

 

 

120.000

 

 

 

25.02

 

VERSAMENTO

 

 

3.000.000

 

3.000.000

 

 

27.02

 

PRELEVAMENTO BANCOMAT

 

 

400.000

 

 

 

 

400.000

 

28.02

 

ACCONTO FT 345 PISTIS CON RI.BA.

 

 

 

 

 

200.000

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONSEGNA DOCUMENTAZIONE

 

 

 

UNA VOLTA COMPILATA LA PRIMA NOTA, OCCORRE PREPARARE I DOCUMENTI DA PRESENTARE AL CONSULENTE.

 

OCCORRE PREDISPORRE I SEGUENTI FASCICOLI:

1.     FATTURE EMESSE, ORDINATE SECONDO LA LORO EMISSIONE (PER NUMERO);

2.     FATTURE ACQUISTO, IN ORDINE DI DATA (INDIPENDENTEMENTE DAL FORNITORE). RICORDO CHE PER LE FATTURE ARRIVATE IN RITARDO VALE IL TIMBRO POSTALE (PINZARE LA BUSTA) E, A MANO,  NON ACCETTARE FATTURE IN RITARDO;

3.     ALTRI DOCUMENTI (BUSTE PAGA, RICEVUTA RISTORANTE, QUIETANZE DI PAGAMENTO, ESTRATTI CONTO, ECC.) IN ORDINE DI DATA.  PER GLI ESTRATTI CONTO IN RITARDO E’ CONSIGLIABILE SOLLECITARE LA BANCA O CHIEDERE SUBITO UNA COPIA .

 

 

 

La ringrazio per la collaborazione.